La Fondazione Gerardino Romano, nel mirare ad un grado di maggiore consapevolezza della realtà e del cambiamento che essa sollecita, utilizza un incremento della sensibilità artistica e culturale delle persone singole e associate. In questa prospettiva, la Fondazione ha inaugurato “I Mercoledì Culturali”.

In occasione di tale appuntamento periodico (i mercoledì alle ore 18.30 presso la sede della Fondazione) i soci, gli amici e gli enti pubblici e privati si incontrano con Autori, editi ed inediti, per confrontarsi – a partire dal testo scritto e dall’ascolto dello stesso – sulle questioni etiche e sociali che la lettura e il dibattito ad esso correlato propongono, in un rinnovato contributo metodologico ai temi delle politiche territoriali.

L’idea è quella di voler fare della Fondazione, attraverso i propri incontri, un luogo privilegiato in cui è possibile approfondire il dialogo e il confronto critico, suscitando segnali di crescita capaci di modificare la logica dell’abitudine e di infondere lo spirito partecipativo, soprattutto nei più giovani e negli esclusi.

Conversazione con Tullia Bartolini e Cinzia Caputo

Mercoledì 4 dicembre, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), ospita Tullia Bartolini e Cinzia Caputo. All’incontro, coordinato dal Prof. Felice Casucci, si affronta il tema della mancanza, da cui il titolo dell’evento tratto da una famosa lirica di Mario Luzi. Per un dialogo tra letteratura e musica, il Prof. Franco Mauriello coordina il quinto appuntamento dei Contrappunti Musicali, partecipa il violoncellista Emilio Mottola.

Leggi