Piazzetta G.Romano, n.15, 82037 Telese Terme, BN  P.I.01283530622

Le ali spiegate agli adulti

Valutazione attuale:  / 3
ScarsoOttimo 

 

Frangere flutti

Ascendere all’aria condizionata

Sbucare da una buca

Abbracciare il cordone ombelicale

Auto-spegnersi

Togliere l’occasione

Addormentarsi è morire

Rifarsi una buca

Solleticarsi per vivere

Darsi un premio in denaro

Tacere ostinatamente tacere

Guardarsi al tramonto

Muovere le mani

Le mani si muovono da sole

Scalare una montagna di foto

Sentire la fine come un rumore

Guidare e farsi guidare

Le ali spiegate agli adulti

Aver sospiro di un sorriso

Il miracolo è la malattia

Tingere gli occhi chiusi

Innalzarsi di una pianta

Gemere una salubrità dell’aria

Vecchio per questo gioco

Aver fatto posta sulle piaghe del mare

Rimproverarsi il destino dimenticato

In fondo al corridoio la pena

Nascondersi per farsi trovare

Che delusione che sono!

Incompiuto furibondo incoerente!

Un giubilo invecchiato!

Prugna delle labbra a contatto del vino

Collera d’una meditazione trascendentale

Chi vive paga il prezzo

Amore amore scaduto

Si fa notte poco a poco

L’autore non è l’autorità

Discostarsi per un attimo da te

Volavo e sono caduto

Gli indumenti a mezzo servizio

Scendere nell’ombra aperta

Grigio come orario della puntualità

La canzone del mio amico Baglioni

Il piatto da cantare la strofa da lavare

Una canzone per cambiare le parole

Scritte scritte dove non si sa

Chi ascende non può frenarsi

Si chiama Sergio mano nella mano

Pagare una lunga sosta andar via prima

Culminare non è il culmine

Digiunare masticando peyote

Franare da Instagram a Dio

Giudicare secondo il giudizio delle posate

Sovvertire il giudizio regnante

Prendere di profilo la faccia del risvolto

Macchiare è essere macchiati

Vedere una stella dal tetto

Vedere una stella dal balcone

Vedere senza esser visti da una stella

Pugnalati per pugnalare

Odore di cristallini erborei

Mia sorella salta l’ostacolo e vince

Io gioisco mentre cado in trance

Le gocce di rugiada ingialliscono

Sul dito puntato cade una sanzione

Il silenzio è d’oro

 

You have no rights to post comments

Il Blog di Felice Casucci

Presidente della Fondazione Gerardino Romano

Accedi

"Dal volgersi delle cose al rivolgersi ad esse" -  F. C.