Piazzetta G.Romano, n.15, 82037 Telese Terme, BN  P.I.01283530622

I video della Fondazione

I video della Fondazione sono visibili su: YOUTUBE


 
SERGIO BUTTÀ - "Fotografia"

Conversazione con Mimmo Muolo

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Il Papa del coraggio - Un profilo di Benedetto XVI

Mercoledì 28 marzo, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), ospita il vaticanista Mimmo Muolo. All’incontro, coordinato dal prof. Felice Casucci, si presenta il libro Il Papa del coraggio - Un profilo di Benedetto XVI, Ancora Editore, 2017. 

L’11 febbraio 2013, Benedetto XVI annuncia la sua decisione di dimettersi. Un momento storico per la Chiesa e per il mondo. Ma anche l’occasione per guardare finalmente con occhi nuovi a un Pontefice che i media hanno spesso presentato con vecchi stereotipi. È questa l’operazione compiuta da Mimmo Muolo, nel presentarci uno Joseph Ratzinger diverso da quello percepito. Un Papa del coraggio, a partire proprio dal suo gesto più coraggioso: la rinuncia. Sette anni, dieci mesi e nove giorni. È la durata del pontificato di Benedetto XVI, che questo libro – pubblicato in prossimità dei 90 anni del Papa emerito, 16 aprile 2017 – esplora nelle sue coordinate fondamentali. Da un lato il confronto con il mondo laico, al quale il Pontefice ha rivolto un pressante appello ad allargare la razionalità e a vivere «come se Dio ci fosse». Dall’altro la questione della fede, posta con forza all’interno della Chiesa come strumento indispensabile per quel confronto e per un nuovo annuncio del Vangelo. Prendendo le mosse dalla sorprendente rinuncia, l’Autore delinea un ritratto originale di Joseph Ratzinger, mostrando la grande distanza tra il «Papa reale» e quello «percepito». Un Papa dalle scelte coraggiose, il cui insegnamento non va dimenticato. 

Tutti i video relativi agli incontri settimanali sono visibili sul canale YouTube della Fondazione: https://www.youtube.com/channel/UC8myUP4aa1mbCevzI10Ez5Q. 

Mimmo Muolo, vaticanista di Avvenire dal 1991, è attualmente vice capo della Redazione Romana del quotidiano cattolico italiano. Ha seguito i pontificati di Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e attualmente di papa Francesco, viaggiando spesso al loro seguito nei viaggi nazionali e internazionali. Ha al suo attivo numerosi libri, tra i quali Ernest Simoni, dai lavori forzati all'incontro con Francesco, Edizioni Paoline, 2016; L'Encilica dei gesti di Papa Francesco, Edizioni Paoline, 2017. Un suo articolo su Avvenire gli è valso il Premio "Giuseppe De Carli" 2017. In passato ha collaborato anche con la Rai, conducendo su Raiuno il programma "Settimo giorno", antesignano dell'attuale "A sua immagine".

 

Video

mercoledì culturali

"Dal volgersi delle cose al rivolgersi ad esse" -  F. C.