Piazzetta G.Romano, n.15, 82037 Telese Terme, BN  P.I.01283530622

La Fondazione Gerardino Romano Online

Il sito web della Fondazione si propone di ricordare il nome di Gerardino Romano, sindaco della città di Telese Terme (BN) dal 1952 al 1980, un esempio per tutti coloro che hanno a cuore lo sviluppo della propria terra, avendo agito con profondo senso del dovere, con spirito dell'uomo giusto, animato solo dall'interesse comune.
Nel sito della Fondazione è possibile consultare tutti gli eventi in programma, oltre che approfondire la figura di Gerardino Romano... Continua   


  IN RICORDO DEL "MAESTRO" UBALDO CUSANI

I video della Fondazione

 

Giorgio Gaber - Il tutto è falso

Dall'album "Io non mi sento italiano" (2003)

Dona il...

E’ possibile destinare il 5 X 1000 a favore della Fondazione Gerardino Romano, e sostenere i molteplici progetti promossi dalla Fondazione

...scopri come

Articolo La Repubblica del 26 giugno 2015

Conversazione con Bruno Zamparelli

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

“Manifesto per una medicina creativa

Mercoledì 22 novembre, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), ospita il prof. Bruno Zamparelli. All’incontro, coordinato dal prof. Felice Casucci, si parla di “Manifesto per una medicina creativa”. 

La spesa sanitaria aumenta con una crescita inarrestabile a causa dell’invecchiamento della popolazione, dell’aumento delle patologie croniche, dei costi dell’innovazione tecnologica (farmaci, dispositivi medici, apparecchiature per la diagnosi e la terapia ecc.). Non è pensabile che alla lunga il sistema possa tenere. Bisogna immaginarsi nuove modalità assistenziali, nuovi sistemi, nuovi approcci al malato ed alla malattia. È necessaria una call to action dei medici e di coloro che partecipano a qualsiasi titolo al sistema-sanità perché si arrivi a limitare al massimo, oltre che i fenomeni corruttivi che tanto incidono sulla spesa sanitaria, anche gli ancor notevoli  sprechi e gli errori medici che comportano un enorme impegno economico. È necessario che il cervello dei medici faccia sentire quel rumore caratteristico del pensiero, quel mumble mumble che non si avverte più in cervelli abituati a lavorare secondo schemi precostituiti, a camminare seguendo linee guida e percorsi tracciati da altri. E necessario che i medici diventino “creativi”. 

Tutti i video relativi agli incontri settimanali sono visibili sul sito della Fondazione: https://www.fondazioneromano.it e sul canale YouTube.

 Bruno Zamparelli è laureato Medicina e Chirurgia. Specialistica in Semeiotica Medica, Diagnostica di Laboratorio, Igiene e Medicina Preventiva, Tecnica e Direzione Ospedaliera (Università Federico II di Napoli – vari anni). Docente di Igiene nella scuola di Specializzazione in Igiene della Seconda Università di Napoli dal 1987. Direttore di varie Scuole di formazione per personale sanitario. Docente titolare in numerosi master universitari in Organizzazione dei servizi sanitari. È autore di 205 relazioni a convegni nazionali. È autore di 52 pubblicazioni scientifiche e di vari libri e parti di libri.

Attività Culturali

Mercoledì Culturali

Presentazione del documentario sui beni culturali“Vallone: Fiori dal cielo” Mercoledì 20 dicembre, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano,...Read More
Dicembre 15th 2017Views 86Comments 0
00000
Dicembre 14th 2017Views 44Comments 0
00000
Conversazione con Gennaro RispoliCaponapoli Mercoledì 13 dicembre, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede...Read More
Dicembre 11th 2017Views 47Comments 0
00000

Diritto e Letteratura

“Il volto umano del diritto: riflessioni sulla...Il contributo della prof.ssa FABIANA CACCIAPUOTI Giovedì 7 dicembre, alle ore 14:00, presso il plesso...Read More
Dicembre 7th 2017Views 38Comments 0
55555
Corso di Diritto e Letteratura 2017/18  Giovedì 21 settembre 2017, alle ore 14.00, inizia il Corso di Diritto e Letteratura. Le lezioni,...Read More
Settembre 20th 2017Views 98Comments 0
55555
Il contributo del dott. VINCENZO NUZZO  DIRITTO E LETTERATURA (PROF. FELICE CASUCCI) “Il possibile contributo di Platone al Diritto – la...Read More
Dicembre 2nd 2016Views 442Comments 0
00000

Gerardino Romano

Testimonianze,

immagini sulla vita

Il Blog di Felice Casucci

Presidente della Fondazione Gerardino Romano

Ultimo post del Blog

Una sentenza e una ricorrenza  Una sentenza, carne viva del diritto, chiude gelosamente in sé il tradimento di quel che ha visto e udito (tutto non può contenere, tutto non può...Read More
Dicembre 16th 2017Views 108Rating 5
Cattivi pensieri positivi  Mi stavo per svegliare. Forse ero sveglio. Poi ho sognato di morire. Proprio l’ultimo istante di vita. Ho cercato subito nel buio la luce. E mi sono...Read More
Dicembre 9th 2017Views 1047Rating 5
Calcio Napoli  Il Calcio Napoli non è una squadra di pallone ma una filosofia di vita, un modo di dialogare con gli altri attraverso se stessi, una struggente...Read More
Dicembre 2nd 2017Views 1158Rating 5

Vai al vecchio sito

clicca quì

Una Comunità in rete

Servizi

  • Sportello SAX-P Open or Close

    Img_SAXP

    La fondazione ha realizzato il progetto SAX-P, finanziato con fondi CIPE dalla Regione Campania A.G.C. 6 Ricerca Scientifica, Statistica, Sistemi Informativi e Informatica (Decreto n. 13 del 02/01/07) e incluso negli interventi per lo sviluppo dei Servizi Avanzati per la Connettività Sociale.

     

    Read More
  • Biblioteca Open or Close

    In questa sezione è possibile ricercare i testi presenti nella biblioteca della Fondazione.
    I testi potranno essere consultati nella nostra sede di Telese Terme.

    Read More

Linee Programmatiche

  • GIUSTA Open or Close

    Progetto informativo, formativo e di assistenza per una democrazia processuale/politica.

    Una delle più sorprendenti scoperte archeologiche di tutti tempi è il cosiddetto processo di Petronia Giusta. Si tratta di un dossier composto da diversi documenti (atti di ricomparizione e testimonianze) vergati su tavolette cerate (il materiale scrittorio dell'antichità) che riguardano la giovane Petronia Giusta e la sua richiesta di accertare il proprio status e dunque la pienezza dei diritti civili.

"Dal volgersi delle cose al rivolgersi ad esse" -  F. C.