Piazzetta G.Romano, n.15, 82037 Telese Terme, BN  P.I.01283530622

Dedica

Valutazione attuale:  / 7
ScarsoOttimo 

 

Si tollera l’intollerabile e la vita può non esserne violata.

Si tollera l’ingiustizia, che è la più odiosa delle cose.

Si tollera la morte, inattesa intollerabile mancanza.

Si tollera il dolore da noi stessi provocato e il non poterlo cambiare.

Si tollera la fine dell’amicizia, che richiederebbe invece una rivolta.

Si tollera la rappresaglia, il furto, la macchinazione.

Si tollera la malattia e l’impossibilità di curarla, anche quando è provvisoria.

Si tollera la parola negata, la storia dimenticata.

Si tollera il sospetto, la falsità e il pregiudizio.

Si tollera la rovina, quel lasciarsi a poco a poco o d’improvviso.

Si tollera il possesso del bene proprio, che è la più illusoria delle cose.

Si tollera l’inverno muto della primavera di Shelley.

Si tollera l’insonnia e l’oscurità da cui sembra tornare.

Si tollera il tradimento del mondo nel labirinto che sembra giustificarlo.

Si tollera il rumore secco del bruciare un sogno cullato insieme.

Si tollera la spina e l'infinita pena, la solitudine di una chiave d'accesso.

Si tollera tutto, con la testa tra le mani, il cuore altrove.

Quel che non si tollera è pronunciare il Tuo nome senza una risposta

 

 

You have no rights to post comments

Il Blog di Felice Casucci

Presidente della Fondazione Gerardino Romano

Accedi

"Dal volgersi delle cose al rivolgersi ad esse" -  F. C.